RESPIRAZIONE

Take action and keep breathing

Un percorso artistico dalla città al mare raccontando attraverso tronchi "parlanti" le meraviglie e le problematiche dei nostri Oceani.

A partire dalla città, vogliamo creare un percorso verso il mare nel quale saranno gli alberi a fare da ciceroni e raccontare, lungo il cammino, quali sono le meraviglie di Oceano e Terra, ma anche le criticità e le problematiche.

Tronchi tagliati, altrimenti morti, attingono linfa vitale attraverso l’arte e diventano vere e proprie sculture “parlanti”, donano a loro volta voce all’Oceano, che in questo modo, anche al di fuori del suo habitat, potrà raccontarsi a chiunque abbia voglia di ascoltarlo.

Ogni scultura, dunque, avrà in sè una storia e in occasione della Giornata della Terra, abbiamo voluto inaugurare la prima, la più importante, che non a caso prende proprio il nome del progetto: "RespirAzione".

La nostra prima scultura, che fa da apripista a tutte le altre, rappresenta i nostri due polmoni Oceano e Terra, i quali si raccontano per la prima volta insieme e ci spiegano come possiamo aiutarli a non smettere di respirare.

A rappresentarli è stato per noi lo scultore Andrea Gandini, in collaborazione con zeroCO2.

Andrea Gandini, scultore romano classe ’97, è diventato nel tempo quasi una leggenda su Roma.

Dal garage di casa sua, nel quale ha iniziato ad esercitarsi da bambino facendo delle incisioni nel legno, è passato poi ad incidere il primo tronco sul marciapiede vicino casa, fino ad arrivare oggi ad aver realizzato all’incirca 70 sculture in giro per Roma.

“RespirAzione” fa parte delle iniziative di “Revolution”, la rassegna di zeroCO2 in collaborazione con Flowe, realizzata in occasione della Giornata della Terra il 22 Aprile 2022.

Moltissimi eventi in presenza e digitali sparsi sul territorio nazionale per attivare le persone a compiere piccoli gesti di sostenibilità.

Il primo tronco è stato realizzato in collaborazione con

E con il patrocinio di:

Aiutaci a creare il nostro percorso artistico aggiungendo sempre nuovi tronchi "parlanti" alla mappa!