Ars Maris

Mostra itinerante sui problemi legati ai cambiamenti climatici e alle conseguenze delle attività umane sul pianeta oceano.

Abbiamo invitato artisti e creativi a dar voce a un Oceano in ribellione, trasformandola in illustrazioni, poesia, pittura, fotografia e ogni forma d’arte che possa destare nell’osservatore uno stupore che lo spinga a domandarsi come contribuire alla salvaguardia del pianeta.

La mostra “Ars Maris” ha lo scopo di risvegliare le nostre menti e mettere in mostra meraviglie e fragilità di questa enorme distesa blu che ci dà la vita.

Il Mediterraneo è un mare di straordinaria bellezza che ospita oltre 17.000 specie rendendolo un hotspot di biodiversità a livello mondiale. Purtroppo però è anche considerato il mare più sovrasfruttato al mondo, la temperatura delle sue acque si sta alzando e ogni anno 570 mila tonnellate di plastica finiscono nelle acque del Mediterraneo, l’equivalente di 33.800 bottigliette di plastica gettate in mare ogni minuto.

Grazie al progetto No Plastic More Fun abbiamo costruito il primo network di locali al mondo che hanno detto no alla plastica monouso e proprio al loro interno saranno esposte le opere.

Le opere donate dagli artisti aderenti all’iniziativa potranno essere acquistate durante un’asta benefica (live + virtual) che si svolgerà domenica 3 Ottobre 2021 presso Santeria Toscana. I proventi andranno a supporto dei progetti e iniziative di Worldrise Onlus. Gli ingressi saranno contingentati con obbligo di mascherina ed igienizzazione, nel rispetto delle norme anti Covid-19.

Ogni nostro gesto è un’increspatura nel mare, che può trasformarsi in un’onda di cambiamento se ognuno contribuisce facendo la propria parte.

L’arte è in grado di risvegliare le nostre emozioni più profonde, di trasmetterci e di insegnarci quello che da soli non vediamo. L’arte è catarsi, purificazione e liberazione: è in grado di mostrare come ogni nostro comportamento ha conseguenze ben più grandi di quello che pensiamo.

Artisti ed Opere

#SAVETHEOCEAN

Aldo Sacchetti

 

Geometrie

Andrea Benvenuti

Superpolipropilisti
carbosolforoso

Anna Rimoldi

Frida

Annarita Serra

Ostaggi
Salvataggio emotivo

Antonio Pellicano

Chi vive il mare

Bianca Viola Biamonti

 

Assenze - Presenze

Tracce dell'uomo
Tra oggetto e ambiente

Cristina Milone

CTRLZAK

CTRLZAK

 

Exodus

Duddu

Why do fish cry?

Errata Carmona

I Am the Sea

Fernando Cobelo

Amicizia

Flora Gattoni

Bassa Marea

Flora Gattoni

Un mare di plastica

Ginevra de Luca

 

Non possiamo stare fermi a guardare

Giovanni Brazzi e Beatrice Morino

Octopus lampada

Greta Cominotti

 

One World, One Ocean.

Hannah Lily Stowe

Anthropoceano

Iena Cruz

Save it to enjoy it

Loredana Prevot

Equilibri in armonia

Loredana Prevot

D-ISTRUZIONE

Lorenzo Sesini

Air Turle

Luca Rancy

Waterworld
The ocean corset

Marley Alba

 

Waterworld
Garbage bag

Marley Alba

 

 

Mi casa es tu casa

Miriam Righini e Aurora Battaglia

 

Greater Pipefish & the girl

Myriam El Assil

The Fish Girl

Myriam El Assil

The Abyss Girl - 1500

Myriam El Assil

Ophiuroidea

Myriam El Assil

Cephalopods

Myriam El Assil

Il mare inizia da qui

Momusso

Il mare inizia da qui

Momusso

Il mare inizia da qui

Momusso

Polar Summer

Riccardo Buonafede

L'inquinamento non è un gioco

Roberta Cavaliere

Life explosion

Santi Cassisi

Your choice, your fault.

Silvia Rossini

Stari Ribar

Stari Ribar

Untitled, Tel Aviv, 2016

Victor Schnur

Coral Brain

Thanos Zakopoulos

Coesistenza

Yilin Chu e Chen Shilu